È LEI AD APRIRE LA MILAN FASHION WEEK 18-19

Ciao Ragazzi!!

Come molti di voi sapranno, a metà giugno si svolge la Milan Fashion Week con le collezioni Uomo e Donna primavera-estate. Primo appuntamento nella Milan fashion Weekconclusosi venerdì è stato quello con la previewdi Giulia Rositani.

Trasferitasi a Milano per condurre i suoi studi allo IED di Milano, muove i suoi primi passi dopo la laurea a Como, nel settore tessile e subito dopo trova impiego per Moschino, con cui condivide diversi anni della sua vita, apprezzandone e facendo sue le filosofie della casa di moda lombarda. Decisa sempre più a far emergere la sua personalità e la sua creatività. Giulia decide di mettersi in proprio e di creare una sua collezione. Nasce quindi “Tondo e Quadrato” e successivamente “Giulia Rositani”: due collezioni che danno molte speranze di successo e si rivolgono a donne poliedriche e che vogliono essere indipendenti.

In uno dei locali più esclusivi di Milano, la Terrazza Martini, a pochi passi dal Duomo, andiamo a scoprire qual è il suo point of viewper l’estate 2018.

La collezione si presenta fresca, giovanile e colorata. Passando poi esaminarla con un occhio più attento, si può cogliere la grande attenzione e la ricercatezza nei dettagli che la stilista ha impiegato nella realizzazione di questa collezione. I colori utilizzati sono molteplici: dal verde smeraldo all’azzurro, dal rosso fuoco al fucsia, mescolati insieme con grande maestria per dare vita a un capo unico nel suo genere. Gli abiti sono sapientemente elaborati con tessuti preziose e ricami floreali, piume e animali. Una collezione che non ha paura di esprimersi e di andare oltre il pensiero comune. Indossare un Giulia Rositani è come gridare al mondo la consapevolezza della propria forza interiore e della propria persona.

Personalmente questa collezione mi ispira libertà e spensieratezza: un mélange perfetto tra rigore stilistico e naturalezza nel design. Perfetti gli abiti per l’estate: chiari richiami al contatto con la natura e alla vita all’aperto.

In un contesto come la Terrazza Martini, la collezione di Giulia Rositani non poteva non essere che un gran successo!